donnamoderna.com

zoom

Daniela Gregis

2008-01-30


di Maristella Campi da donnamoderna.com


Per festeggiare l'arrivo dell'estate, Daniela Gregis brinda con i colori della vendemmia: tutti i rossi dell'uva settembrina, matura e invitante, vengono mescolati con golosità al bianco, all'arancione, al viola, al crema. La collezione si chiama Rossoama e vuole trasmettere, attraverso abiti fatti come una volta, la passione della stilista per la sartorialità da laboratorio artigianale. Ci sono le ''pezze'' lavorate double da indossare come scialli e parei, le canottiere di lino e cotone, gli abitini campestri a piccoli fiori, le casacchine in tessuto stuoia. E poi tanti quadretti e pois, che regalano sensazioni di vita all'aria aperta anche in città.


Daniela Gregis

di Maristella Campi da donnamoderna.com


Potere del bianco: messo in mano a Daniela Gregis assume subito una personalissima connotazione, tingendosi lievemente nelle sue infinite sfumature. Cosi' vestita, la sua donna sembra vivere in un'altra dimensione spazio-temporale, sollevata da ogni incombenza quotidiana: libera, in ampi camicioni stropicciati ad hoc che scendono fino ai piedi, in gonne maxi portate sotto a casacche altrettanto maxi, in pantaloni che si fermano a metà polpaccio, in abiti giocati in una sovrapposizione di balze. E le silhouette sono fluide, sfilate, morbide. 

© daniela*gregis 2018. All rights reserved. P.iva 03441330168