Vogue Italia

zoom zoom

Avvento di moda - un hakama verso il Natale

2010-11-30

E' l'abito a farci entrare nel tempo, insinuandoci nelle pieghe del giorno e della notte". Con questo adagio Daniela Gregis ha realizzato, in collaborazione con l'artista giapponese Ohashi Ayumi, un calendario d'avvento davvero inusuale: un hakama, tradizionale gonna/pantalone a pieghe - usato originariamente soltanto dagli uomini, ma oggi anche dalle donne -, è stato reinterpretato dai due designer per segnare i giorni che ci separano dal 25 dicembre, giorno di Natale.

Generalmente di colore nero e indossata grazie a una cinta bianca, l'estrosa creazione, da legare in vita, è costituita da un lungo manto rosso ciliegia costellato da 25 pois/finestrelle verde abete con sottogonna fucsia e cintura a scacchi.

Un modo originale di rinnovare l'attesa verso la notte più magica dell'anno secondo un progetto che la designer italiana ripete dal 1996 coinvolgendo ogni anno nuovi creativi di diverse estrazioni artistiche e a cui si aggiunge un fine benefico: il ricavato ottenuto dalla vendita della gonna dell'Avvento sarà interamente devoluto alla Fondazione Children Action.

Fabiana Gilardi
Pubblicato:
30 novembre 2010

 

© daniela*gregis 2018. All rights reserved. P.iva 03441330168